Upcycling

Upcycling, ovvero il riuso creativo di oggetti dimenticati. La capacità di donare nuova vita, dignità e splendore ad oggetti a noi cari -o per noi necessari- ma datati o decontestualizzati.

Dal vecchio, il nuovo. Una sedia con una spalliera rotta, una scatola di legno che conteneva bottiglie di vino, un vecchio vassoio in ottone lasciato ossidare, un settimino dai cassetti tarlati. Questi sono esempi di oggetti che possono essere trasformati e riportati alla vita attraverso un processo di trasformazione creativa basata su intuizione, competenza e capacità. Nulla si butta e tutto si trasforma.

Giardini verticali

Lì dove un tempo si stagliavano ritratti fotografici o pitture d’epoca, ora crescono  giardini verticali di lussureggianti piante succulente. Anche questo è upcycling: antichi quadri e telati vengono riadattati e trasformati per ospitare terrari verticali.

Scatole Luminose

Le “scatole luminose” nascono dalla struttura dimenticata di vecchie scatole di legno in cui venivano confezionate bottiglie di vino o grappa.  Ciò che prima custodiva ampolle, ora contiene immagini di soggetti naturali che si affacciano nei nostri ambienti e ci accompagnano nel quotidiano. Le immagini sono stampate su plexiglass a 3 mm per garantire, oltre … Continue reading Scatole Luminose

Accessori

Qui sotto alcuni oggetti ripensati e trasformati in accessori destinati ad un uso quotidiano. Una sedia senza più spalliera diventa un delizioso tavolino dalle linee affascinanti, un vecchio piatto in ottone si trasforma in un pratico svuota tasche, una sgangherata sedia da giardino è ora una diligente custode di messaggi all’ingresso di casa. Scopri le … Continue reading Accessori